shopaholic

Lunedì, Pillola numero 19

  • by

Lezione n.5: imparare lo spagnolo! Il pomeriggio proseguiva nel migliore dei modi. Rafael, così aveva detto di chiamarsi lo spagnolo intraprendente, mi aveva portato un Cuba Libre ghiacciato e dopo un po’ di imbarazzi iniziali, la nostra conversazione assunse toni più rilassati anche se poco brillanti. Non dovevo certo parlare di Hegel o di Kant, ma mi divertiva abbastanza cercare di improvvisare uno spagnolo ostentato e sentire lui che arrangiava un po’ di italiano misto a spagnolo. Era un vero… Leggi tutto »Lunedì, Pillola numero 19

Lunedì, Pillola numero 18

  • by

Lezione n.4: contrattare un pacchetto viaggio “Se solo avessi letto prima questo foglio” pensai “avrei potuto evitare di comprare i regali alle mie amiche visto che potevo concordare i souvenir al momento della partenza”. In quel preciso momento, mi si avvicinò un uomo di trent’anni circa, con una camicia bianca di lino dalla quale mostrava un petto più che villoso e un costume a pantaloncino blu che mostrava invece una dimensione del bamboo più che esagerata. Aveva i capelli ondulati… Leggi tutto »Lunedì, Pillola numero 18

Lunedì, Pillola numero 17

  • by

Lezione n.4: contrattare un pacchetto viaggio Non so perché, ma ebbi come la sensazione che fosse stata Ludovica con il suo entusiasmo a scrivere queste righe introduttive. “Attraverso rigogliose montagne coperte dalla vegetazione tropicale, poderosi corsi d’acqua, antiche città ricche di storia e leggende come Port Royal, l’antica capitale da cui partivano i pirati del leggendario Henry Morgan per le loro imprese saccheggiando navi, porti, cittadine costiere, colpendo soprattutto gli interessi spagnoli con l’appoggio degli inglesi. Una full immersion nel… Leggi tutto »Lunedì, Pillola numero 17

Lunedì, Pillola numero 16

  • by

Lezione n.4: contrattare un pacchetto viaggio Beh avevo un po’ ingigantito la bugia ma sicuramente avrebbe sortito un effetto migliore così proseguii «è tutto in mano agli avvocati, il patrimonio, i cavilli legali» e poi aggiunsi con tono sospirato come se non bastasse la cazzata appena detta «E la custodia di Sophia!». A quel punto la ragazza cambiò immediatamente sguardo, la fronte che prima era tesa d’un tratto si distese visibilmente e le sopracciglia nere o quello che rimaneva di… Leggi tutto »Lunedì, Pillola numero 16

Lunedì, Pillola numero 15

  • by

Lezione n.4: contrattare un pacchetto viaggio Chiusi gli occhi e provai a rilassarmi. Passarono cinque minuti e mi voltai di schiena perché il sole mi stava dando parecchio fastidio sulla pelle e iniziai così a frugare nella borsa e presi in mano il programma della vacanza, o meglio dei primi dodici giorni, visto che la mia vacanza era costituita da tre pacchetti viaggio uniti in un’unica soluzione. “Dunque, leggiamo questo programma” pensavo, “Visto che non ho la benché minima intenzione… Leggi tutto »Lunedì, Pillola numero 15

Lunedì, Pillola numero 14

  • by

Lezione n.4: contrattare un pacchetto viaggio «No» ripose gentilmente la ragazza, poi iniziò a scrutarmi con aria di sufficienza e a quel punto capii che sicuramente le avevano già raccontato dell’episodio del pullman, così aggiunsi sempre in maniera gentile e ostentando una velata innocenza «Sa, già ieri sera ho fatto attendere più del dovuto gli altri passeggeri, non vorrei che si fosse replicato quel genere di spiacevole inconveniente». «Sì, mi hanno già avvisata di ieri sera». Il suo sguardo era… Leggi tutto »Lunedì, Pillola numero 14

Lunedì, Pillola numero 13

  • by

Lezione n.4: contrattare un pacchetto viaggio Finita la doccia e messo il costume, stavo trasferendo tutto l’occorrente dalla mia borsa, usata per il viaggio, a quella di Louis Vuitton collezione Ipanema ideata per il mare, quando ad un certo punto, mentre trasferivo le sigarette e l’accendino dalla prima alla seconda, mi cadde un foglio per terra. Prima di raccoglierlo decisi di finire quello che stavo facendo, anche perché pensavo che fosse il biglietto elettronico dell’agenzia. Nel momento in cui pensai… Leggi tutto »Lunedì, Pillola numero 13

Lunedì, Pillola numero 12

  • by

Lezione n.4: contrattare un pacchetto viaggio Beh, iniziammo a sdrammatizzare la cosa dicendo che ci saremmo dirette immediatamente a casa e così si sarebbe potuta cambiare, ma a quel punto Ina ci confessò timidamente e un po’ imbarazzata che quello era l’unico outfit da giorno che lei avesse portato! «L’UNICO?» facemmo noi in coro. «Come l’unico? Cioè non hai messo nient’altro che quello in valigia?». «Sì, ho solo tre abiti da sera e due costumi» rispose lei un po’ stizzita… Leggi tutto »Lunedì, Pillola numero 12

Lunedì, Pillola numero 11

  • by

Lezione n.4: contrattare un pacchetto viaggio Io la seguivo come un cagnolino. Avevo indossato per la partenza il mio denim preferito della Diesel, praticamente quello così stretch e non elasticizzato da essere quasi una seconda pelle, che però non consente una grande falcata, ma solo un gluteo sodo e meraviglioso da osservare. Avevo una camicetta avvitata ai fianchi, bianca e candida come la neve e avevo avuto la brillante idea di abbinare alla borsa, le decollettes di Philosophy, quelle in… Leggi tutto »Lunedì, Pillola numero 11

Lunedì, Pillola numero 10

  • by

Lezione n.4: contrattare un pacchetto viaggio Tutto sommato, a parte l’arrivo un po’ burrascoso, il risveglio in camera fu la cosa più rilassante e bella di quelle ultime settimane. Dormii per quasi dodici ore ed erano circa l’una. Avevo aperto gli occhi e mi ero magicamente ritrovata in quell’enorme letto matrimoniale versione King, uno di quelli a quattro piazze che per andare da una parte all’altra devi quasi camminare al suo interno. Era il mio alloggio giamaicano, un bungalow di… Leggi tutto »Lunedì, Pillola numero 10