Spaghetti con spezzatino di pollo

  • by
spaghetti con spezzatino di pollo

Spaghetti con spezzatino di pollo

OK questa non è proprio una ricetta estiva, ma è veramente buona e facile da fare, per cui… al lavoro!

 Di solito quando si cucina il pollo, (e credetemi ci sono tanti modi per cucinarlo) ci si dimentica di come si possono fare due piatti allo stesso tempo. Come? Il pollo lo si può mangiare la sera mentre la pasta con il condimento del pollo il giorno dopo! Ed ecco qui la ricetta, facile e soprattutto salvavita nel caso in cui abbiate il solito scroccone a cena … o a pranzo!  

Ovviamente, come in tutte le ricette, avrete bisogno di comprare gli ingredienti, a meno che per una casuale e fortuita coincidenza (dubito) non li avete già nella vostra dispensa in cucina.

INGREDIENTI per 2 persone:spaghetti con spezzatino di pollo (2)

  • 600 gr di cosce di pollo
  • 10 patate di media grandezza
  • 6 zucchine
  • 3 peperoni
  • 1 cipolla
  • olio evo
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • prezzemolo
  • rosmarino
  • un pizzico di zenzero
  • aglio
  • 100 gr di parmigiano

Pronti?

  • Prendete una padella grande e mettete 2 cucchiai di olio evo
  • Tritate grossolanamente una testa di aglio
  • Tritate grossolanamente una cipolla dorata
  • Unite l’aglio e la cipolla e fate leggermente soffriggere
  • Aggiungete un po’ di pepe nero, il prezzemolo tritato e un po’ di rosmarino
  • La fiamma deve essere media
  • A questo punto lavate e asciugate le cosce di pollo
  • Mettetele a rosolare in padella e coprite con un coperchio per 5 minuti circa
  • Girate le cosce di pollo in modo da dorarle da tutti i lati
  • Nel frattempo tagliate a dadi le zucchine e i peperoni (dopo che li avete lavati e puliti)
  • Pelate le patate e tagliatele in due (a seconda della grandezza delle patate, se sono grandi allora tagliatele in 4)
  • Quando le cosce di pollo saranno dorate, unite le patate e fate sfumare con un po’ di vino bianco
  • Fate insaporire le patate e il pollo, aggiungete una spolverata di sale e coprite con un coperchio
  • Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 20 minuti
  • Passati i 20 minuti? Allora aggiungete un pentolino piccolo di acqua calda e lasciate cuocere per altri 20 minuti
  • A questo punto alzate il coperchio e aggiungete i peperoni e le zucchine
  • Spolverate con un po’ di zenzero in polvere e un altro po’ di pepe nero
  • Lasciate cuocere per una mezz’ora circa a fuoco medio/basso
  • Controllate il livello di cottura delle patate e delle zucchine. Quando saranno morbide, potete alzare la fiamma e lasciare cuocere per circa 5 minuti.
  • Potete servire a questo punto le cosce di pollo lasciandone in disparte almeno due.
  • Tagliate finemente la carne delle due cosce di pollo e rimettetele in padella mescolando il tutto.
  • Fate cuocere gli spaghetti e una volta al dente, scolateli e uniteli al sugo della padella.
  • Mescolate con la fiamma bassa e unite il parmigiano.
  • Impiattate, servite e mangiate!

Il vino che vi consiglio come abbinamento (a meno che non abbiate problemi di fegato o siate astemi) è un Cirò DOC classico

 “E voi? Inviateci la vostra ricetta

Buon Appetito!

Indietro

Please follow and like us: